logo



16
MAR
2021

A lezione di domande

Due proposte umane prima ancora che didattiche. Durante il mese di marzo, al liceo europeo San Francesco di Sales di Città di Castello, gli studenti potranno partecipare a due corsi monografici di approfondimento che non rientrano in una disciplina specifica ma offrono agganci trasversali a diverse materie scolastiche. Ma soprattutto, potranno approfondire la conoscenza di realtà appassionanti, in grado di sollecitare in loro domande e offrire uno sguardo più ricco e ampio sulla vita. I due percorsi sono Diario di bordo dal Malawi, con il professor Simone Cistellini, e Operazione Mato Grosso, con Sandra Topi, una volontaria che da decenni abita in Perù. 

“La mia intenzione è quella di mostrare ai ragazzi una cultura differente e quanto questa differenza sia una ricchezza”, spiega Cistellini. “A volte si rischia di non cogliere questo contenuto che è invece fondamentale. È importante conoscere per comprendere”. Simone è stato diverse volte in Malawi: la sua testimonianza diretta, le immagini e i video a corredo della sua esperienza regalano ai ragazzi uno sguardo su un mondo che non conoscono, imparando ad apprezzarne la bellezza e soprattutto a non giudicare in modo affrettato. 

Il secondo progetto è stato proposto da uno studente, Elia Bianchini, che è rimasto conquistato dalla possibilità di spendersi per gli altri testimoniata dalla vita di Sandra Topi, e ha chiesto di poter condividere questa nuova consapevolezza con i compagni. Come spiega Sandra “Il nostro intento non è tanto quello di far conoscere la nostra associazione, quanto piuttosto di trasmettere ai ragazzi il fatto che esiste qualcosa di più grande per cui vale la pena vivere. Ognuno trova la propria strada, ma è fondamentale diventare consapevoli che appassionarsi agli altri e alla possibilità di aiutarli regala significato e forza, in un momento difficile per tutti”.

 



su Twitter


su Facebook


su Google+