logo



13
SET
2019

Camp anche a settembre

Sono una decina le scuole della rete Liberi di educare che hanno aperto anche quest’anno a settembre per i centri estivi. Due a Firenze, San Giuseppe e San Gaspare, una a Campi Bisenzio, Faà di Bruno, Legno Rosso a Pistoia, San Giuseppe a Montecatini e Cappelli e Grazzini a Monsummano, oltre alle scuole Immacolata Concezione di Loreto, San Francesco di Sales a Città di Castello e Madonna della Villa e Santa Teresa di Gesù Bambino a Sant’Egidio e San Giustino, in provincia di Perugia.

La proposta di prorogare i camp estivi per i bambini delle scuole dell’infanzia è nata lo scorso anno, grazie al contributo nato dalla partecipazione delle scuole della rete Liberi di Educare a un progetto ampio di formazione e sostegno alle famiglie. Un progetto importante, che comprende anche le attività di arte del sabato mattina, svolte con grande successo lo scorso anno dai genitori e dai bambini delle nostre scuole.

Lo spirito di questo prolungamento dei camp estivi nasce con lo spirito di servizio che da sempre la rete adotta per le famiglie dei propri studenti: un modo per sostenere l’impegno educativo dei genitori, per venire incontro alle esigenze di tutti con un’offerta divertente, stimolante, qualitativamente alta per i bambini. 

Così come avviene durante l’anno con il servizio prolungato alle 18.30, che consente alle famiglie di lasciare i bambini nell’ambiente sicuro della scuola, con i compagni che conoscono, a fare attività ludiche, allo stesso modo i camp di settembre sono una proposta a chi preferisce offrire ai propri bambini l’occasione di rimanere con i coetanei quanto più possibile – ovviamente guidati da personale esperto – per attività divertenti e creative. 

Per maggiori informazioni riguardo alle attività e agli orari nelle nostre scuole, potete rivolgervi in segreteria.

 



su Twitter


su Facebook


su Google+