logo



15
FEB
2018

Il valore di crescere insieme

Nelle nostre scuole dell’infanzia, l’inglese si impara tutti i giorni attraverso l’esperienza quotidiana: il fare, il parlare, l’ascoltare e il ripetere. I bambini, insieme alle loro insegnanti e all’insegnante madrelingua presente ogni giorno a scuola, imparano l’Inglese in modo semplice e naturale attraverso le routine, cantando le canzoni, ascoltando i racconti, eseguendo le consegne richieste in modo giocoso e divertente!

Una vera e propria esperienza di bilinguismo, vissuta nel normale contesto educativo, con settimane interamente dedicate alla tradizione anglosassone in cucina, nel gioco, nelle feste tradizionali.

Quest’anno, prima di partire con la certificazione GESE TRINITY (GRADE 1) per i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia, come prevede il nostro percorso English for life, le scuole dell’infanzia San Giuseppe di Firenze e Faà di Bruno di Campi Bisenzio hanno proposto ai genitori dei bambini un soggiorno presso il college St Joseph UK, che fa parte della nostra rete di scuole “Liberi di Educare”.

Inizialmente questo invito, se pur apprezzato da molte famiglie, non ha raccolto molte adesioni: i genitori avevano la necessità di condividere il viaggio con la scuola, ”altrimenti non fa la differenza” come hanno commentato alcuni di loro. Così anche le insegnanti hanno deciso di partecipare, per fare un’esperienza che potesse dar modo ai bambini di vedere i luoghi, gli oggetti, le tante cose che giorno per giorno imparano insieme. Un modo per condividere, come desiderato dalle famiglie, quell’esperienza di crescita anche in un momento diverso della quotidianità. Per ribadire il fatto che siamo e ci sentiamo una comunità educante, un gruppo che collabora e si stringe attorno ai bambini per creare per loro un percorso armonioso, che ci vede partecipi tutti insieme. Un percorso che arricchisce i piccoli quanto i grandi.

In questo modo, l’invito ha ricevuto molte adesioni. I bambini e le famiglie sono entusiaste e non vedono l’ora di partire. “Dobbiamo andare a Londra quando sbocceranno i fiori” dicono. Sarà un’esperienza straordinaria per i bambini e per noi adulti che li accompagnamo per vivere con loro anche questo momento di divertimento e crescita.

Leggi qui il resto della newsletter



su Twitter


su Facebook


su Google+