logo



18
MAG
2019

La gioia di muoversi insieme

Hanno corso, hanno saltato, hanno lanciato palline e centrato bersagli. I bambini delle
scuole dell’infanzia della rete Liberi di Educare si sono ritrovati anche quest’anno per una
entusiasmante giornata di giochi e movimento allo stadio di atletica Zatopek di Campi
Bisenzio, per la quinta edizione di “Giocando lo sport”.
Con l’entusiasmo e l’allegria che da sempre contraddistingue questa occasione, i genitori e i
bambini delle scuole sono stati coinvolti rispettivamente in un sostegno divertito e in
numerosi giochi e attività, a partire dalla corsa sulla pista di atletica, in cui dai più piccoli a
quelli ormai pronti per la scuola primaria hanno allungato il passo fino a tagliare il traguardo;
e poi hanno sperimentato se stessi e le proprie capacità di coordinazione oculo-manuale nel
tiro al bersaglio, centrando grandi cerchi con le palline, nella corsa ad ostacoli, dove l’abilità
consisteva nell’affrontare velocemente ostacoli di diverse tipologie e nella corsa in gruppo,
tenendosi per mano, aggirando l’ostacolo! E alla fine hanno consumato un ottimo pranzo al
sacco al fresco sotto le piante, tutti insieme, orgogliosi della medaglia che avevano
conquistato. Un momento indimenticabile, un’esperienza fondamentale per le comunità
educanti delle scuole, con i genitori e gli insegnanti uniti nell’accompagnare i bambini nella
crescita stimolandoli anche grazie a momenti di educazione al movimento e alla gioia dello
sport come nella giornata delle miniolimpiadi.

 



su Twitter


su Facebook


su Google+