logo



19
MAR
2018

The Queen risponde agli alunni di Firenze e Arezzo

“During our english course in St. Joseph Foundation UK in London we wrote a letter to the Queen… and Her Majesty answered back!”
Durante il soggiorno nel college della nostra rete di scuole, alcuni bambini della quinta della scuola San Giuseppe di Firenze – Cosimo, Beatrice, Lavinia e Zoe – insieme ad alcuni bambini della scuola Aliotti di Arezzo, supportati dalla docente Miss Melanie, hanno scritto alla Regina d’Inghilterra… e lei ha risposto inviando ringraziamenti e delle informazioni sulla sua vita.
La maestra Catia, che ha accompagnato i bambini a Londra, ha giocato un ruolo fondamentale, ossia quello di incoraggiare Beatrice, che voleva farsi invitare a prendere il tè dalla Regina, a chiedere di poterle scrivere. Ovviamente l’idea è stata accolta con entusiasmo da Miss Melanie, che ha convinto anche gli altri a preparare delle lettere con domande e disegni da indirizzare a Buckingham Palace.
Grazie all’ottimo lavoro svolto in classe con le insegnanti, in particolare con  Miss Maria Serena, i ragazzi sono in grado di scrivere autonomamente una lettera in inglese; il progetto li ha entusiasmati e resi ancora più amici con anche i compagni della scuola di Arezzo.
Quando i nostri Cosimo, Beatrice, Zoe e Lavinia chiedevano a Miss Valentina, insegnante di approfondimento dell’inglese, come scrivere correttamente e come fare per essere letti, per catturare l’attenzione della Regina, è stato consigliato loro sintesi e semplicità, tipiche dello stile anglosassone, e di esprimere liberamente se stessi, anche con decorazioni o disegni, ricordando loro che la regina è nonna e ama i suoi nipoti e bambini! I ragazzi erano molto stupiti ed emozionati per la risposta che hanno ricevuto e per le informazioni sulla vita e le passioni della regina, proprio quello che chiedevano!
Le teachers, come venivano correntemente chiamate dai ragazzi le insegnanti del college, hanno svolto un lavoro su grammar, reading, writing, listening and speaking della lingua inglese.
In particolare il gruppo di Miss Melanie ha trattato The Royal family tree, the daily routine of the queen, the life of Elizabeth II in under a minute, write a letter to the Queen , countries, animals, a day out in London, London symbols and places, Uk and Ireland’s cities (London, Edimburgh, Cardiff, Belfast), English traditional food, write about me.
Prima di ricevere la certificazione rilasciata dal college, i ragazzi hanno vissuto un’intensa ultima giornata di town-twinning con un college di Londra. I laboratori della giornata sono stati: drama, art and languages. A rotazione gruppi eterogenei delle scuole di Firenze e Arezzo insieme ai ragazzi di Londra hanno partecipato a lezioni interattive su body language, drawing, speaking. Inoltre le scuole italiane, per il laboratorio di public speaking, hanno presentato, nella biblioteca del college, alle teachers,  i lavori di gruppo, gli argomenti trattati sono stati quelli affrontati durante le lezioni della mattina, impreziositi dalle esperienze comuni delle due scuole e dalle gite pomeridiane nella città: talk about me – a conversation, english means of transport, London symbols, english traditional food and drinks, all over the world countries, nationalities, Buckingham Palace and the changing of the guards, London places.
Si può dire quindi che, dopo tutto il lavoro svolto e l’esperienza vissuta, ricevere una risposta da Her Majesty faccia venire voglia di tornare nuovamente a Londra, magari al St. Joseph Foundation UK a salutare le teachers e a fare un giro per la city in compagnia di Mister Leonardo, il direttore della struttura.

 

Leggi qui il resto della newsletter



su Twitter


su Facebook


su Google+