Blog - Le news di Liberi di Educare

Giugno 2023

Esperienze al tavolo luminoso

Nei nidi e nelle scuole dell’infanzia umbre, numerose sono le esperienze di stupore e di magia che i bambini possono vivere grazie all’ausilio di uno strumento innovativo e affascinante, il tavolo luminoso! Questo strumento, dapprima presente solo al Nido Gattonando come punto focale dell’Atelier, è stato in seguito realizzato a […]
Giugno 2023

Benessere in gravidanza e massaggio neonatale funzionale

Continua il nostro racconto delle esperienze proposte allo Spazio Neomamme; questo mese abbiamo chiesto la collaborazione della nostra professionista Francesca Bernardini per descrivere due attività da lei proposte: benessere in gravidanza per mamme in attesa e massaggio neonatale funzionale per neomamme con bambini.
Giugno 2023

Scoprire Monte Oliveto Maggiore insieme a Opera d’Arte

Opera d’Arte è una società cooperativa che, da oltre trent’anni, si dedica ai beni culturali condividendo la sua passione per la gestione di musei e mostre. Siamo entusiasti di annunciare che Opera d’Arte è entrata a far parte del gruppo di LiberidiEducare (www.operadarte.net). Questa unione combina l’esperienza nella gestione di […]
Maggio 2023

Vivere nel tempo di crisi

Negli ultimi mesi abbiamo assistito al perdurare del grave conflitto in Ucraina, senza che, nonostante gli sforzi di molti, paia esserci spazio per una soluzione a breve termine; in aprile un paese come il Sudan è stato nuovamente travolto da una guerra tra militari, creando una situazione di instabilità laddove […]
Maggio 2023

ERASMUS+ / Feel Green: dalla campagna senese alla foresta di Snagov (Romania)

…Ma questa scuola è uguale alla nostra! c’è la stessa accoglienza che si sente da noi. Ascoltare queste parole dai ragazzi, mentre incontravamo i docenti e gli studenti della nostra Scuola Aldo Moro di Bucarest, ci ha provocato un’emozione che è difficile restituire in queste poche righe: migliaia di chilometri […]
Maggio 2023

Da Rettangolandia all’educazione stradale: il patentino del pedone

“Ciao Bambini mi presento, sono lo Stop: il Re di tutti i segnali” Ha avuto inizio così il progetto “Il patentino del pedone” che si è svolto per la prima volta nella scuola dell’infanzia San Giovanni Bosco di Lama, scuola dell’infanzia di nuova gestione della cooperativa San Francesco di Sales […]
Maggio 2023

Le passeggiate all’aperto per mamme in dolce attesa e neomamme con bambini

Nel mese di Aprile sono ripartite presso lo Spazio Neomamme le passeggiate all’aperto per mamme in dolce attesa e neomamme con bambini. Le passeggiate sono organizzate dalla nostra guida ambientale e istruttrice di yoga Carlotta; ogni volta posti nuovi da scoprire per un tempo lento di conoscenza e condivisione.
Aprile 2023

Santa Pasqua 2023

All’uomo che soffre, Dio non dona un ragionamento che spieghi tutto, ma offre la sua risposta nella forma di una presenza che accompagna, di una storia di bene che si unisce ad ogni storia di sofferenza per aprire in essa un varco di luce. In Cristo, Dio stesso ha voluto […]
Aprile 2023

Un incontro per conoscere la propria storia

Lunedì 13 marzo i bambini e i ragazzi della scuola dell’infanzia e della scuola primaria del nostro Istituto Faà di Bruno di Campi Bisenzio hanno avuto una gradita visita da parte delle Suore Minime di NS. Signora del Suffragio del cui fondatore, Francesco Faà di Bruno, l’Istituto – al quale […]
Aprile 2023

Spazio Neomamme: momenti di incontro con i papà

Nel 2018 è nata una nuova realtà presso i locali dell’Istituto San Giuseppe di Firenze della Rete Liberi di Educare: lo Spazio Neomamme, un luogo di ascolto, condivisione e attività creative e di benessere per mamme in dolce attesa e neomamme.
Marzo 2023

Lo spazio del desiderio

“Ciò che l’uomo cerca nel piacere è un infinito; e nessuno rinuncerebbe mai alla speranza di conseguire quest’infinito”. (Cesare Pavese) Oggi assistiamo alla riduzione del desiderio: non più la “speranza di conseguire quest’infinito” che è un lavoro personale che implica tempo e pazienza, che mette in campo le proprie aspirazioni […]
Marzo 2023

Feel Green: bellezza ed esperienza

“Raccontare i quattro giorni appena passati non è facile: sono così tante le cose da dire che non si sa da dove cominciare, anche perchè fornirne un, anche accuratissimo, resoconto non renderebbe neanche lontanamente l’idea di quello che è stata davvero quest’esperienza. Allora, meglio aprire solo qualche finestra, qua e […]
Marzo 2023

Tennis: una nuova passione!

Nelle scuole della nostra rete Liberidieducare, da sempre c’è un’attenzione particolare all’attività motoria, tanto da avervi dedicato un progetto specifico, Crescere in Movimento.
Marzo 2023

Adottare un albero: impariamo a trattare con rispetto il nostro pianeta

La classe seconda elementare dell’istituto San Giuseppe di Montecatini Terme ha deciso di adottare un albero di limoni per sentirsi sempre più in linea con il progetto “Feel Green”.
Marzo 2023

Didacta Italia 2023: il nostro progetto di arteterapia al nido

Quest’anno la realtà di Liberi di Educare ha partecipato per la prima volta alla fiera Didacta Italia 2023, il più importante appuntamento su temi legati all’educazione e progetti innovativi riguardanti la scuola.
Febbraio 2023

L’affezione e la conoscenza

Viviamo in un momento post pandemia nel quale emergono forti disagi e fragilità su bambini e ragazzi, a seguito dell’isolamento sociale e, nel campo della scuola, della didattica a distanza. Sono sempre più presenti forme di fobia scolare, ansia, disturbi alimentari, dispersione scolastica.
Febbraio 2023

Celebrate Diversity. Il Capodanno Cinese.

All’Istituto Faà di Bruno di Campi Bisenzio, dov’è significativa la presenza di bambini di origini cinesi nella comunità scolastica, quest’anno si è deciso di celebrare il Capodanno lunare cinese, dedicando una giornata, quella di lunedì 23 gennaio, a comprendere di che festa si tratta e delle tradizioni ad essa legate.
Febbraio 2023

Il Museo del Novecento… in trasferta!

Quest’anno gli Istituti di Firenze e della Città Metropolitana della nostra Rete hanno aderito alla proposta di outdoor del Museo del Novecento, partecipandovi con alcune classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado.